Bocoture tossina botulinica autorizzata al trattamento delle rughe della fronte.

L’ AIFA, Agenzia Italiana del farmaco, ha autorizzato la tossina botulinica Bocoture (onabotulinimToxinA) al trattamento medico estetico delle rughe della fronte.

I medici Jenevì utilizzano Bocoture nei centri medici di Milano, Firenze, Roma, Forte Dei Marmi (LU), Massa e Guidonia (RM).

La molecola blocca l’attività dell’acetilcolina che è quella sostanza che viene rilasciata dai nervi per trasmettere al muscolo lo stimolo per la contrazione.

In presenza di tossina botulinica, il muscolo non si contrae.

La pelle si rilassa e le rughe si distendono.

Bocoture è prodotta e distribuita dalla società Merz Italia.

La stessa Merz produce e distribuisce:

  • Filler all’acido ialuronoco della linea Belotero;
  • Ultherapy per il lifting non invasivo del volto, collo e decolletté;
  • Cellfina per il trattamento non invasivo della cellulite.

Bocoture tossina botulinica è vendute in flaconcini da 50 Unità e può pertanto essere utilizzata nelle seguenti regioni anatomiche:

 

  • Rughe orizzontali della fronte;
  • Rughe della glabella (la zona tra le sopracciglia);
  • Rughe del contorno occhi (le zampe di gallina);

La durata dell’effetto miorilassante prodotto dalla tossina botulinica, è estremamente variabile in funzione delle caratteristiche individuali.

Negli studi clinici è stata dimostrata una durata che va dai 4 ai 6 mesi, ma nella pratica quotidiana si possono riscontrare molte eccezioni.

I medici Jenevì per accentuare e prolungare l’effetto terapeutico della tossina botulinica Bocoture, consigliano l’associazione con il Lift Serum.

associazione-bocoture-siero-lifting

Il cosmetico professionale contiene una molecola che ha lo stesso meccanismo di azione della tossina botulinica.

Bocoture tossina botulinica

 

Leggi la Nota dell’AIFA: aifa_autorizzazione_bocoture_

Bocoture tossina botulinica