MELASMA MILANO ZO OBAGI 

Il MELASMA a MILANO ZO OBAGI ha un impatto importante sulla sfera emotiva e psicoaffettiva e sulla qualità di vita dei soggetti che ne sono colpiti.

Questi riferiscono di provare disagio ed insicurezza nella vita relazionale e che conseguentemente si rivolgono al medico che pratica il metodo ZO OBAGI ed i suoi protocolli.

Il metodo ZO OBAGI per il MELASMA è ad oggi l’unico che propone una terapia “eziopatogenetica”  poiché si prefigge di “resettare” cioè normalizzare la funzione dei melanocita.

Inoltre di stabilizzarla nel tempo in modo tale che non vi siano più risposte anomale a stimoli quali gli UV e i processi infiammatori.

La terapia e l’approccio per il MELASMA a MILANO con ZO OBAGI è topica ed è basta su una serie di principi volti al ripristinodella normale fisiologia dei melanociti.

Il punto di partenza è dato dalla triade “wash – scrub – oil control”, cioè detersione, scrub e controllo del sebo.

Dopo questa preparazione preliminare della pelle che deve essere quotidiana e sistematica Obagi propone 2 diversi approcci per il trattamento del melasma:

– HQ (approccio a base di idrochinone);

– Non-HQ (aproccio non a base di idrochinone).

IL 3STEP PEEL per il MELASMA a MILANO ZO OBAGIè un peeling epidermico a base di acido tricloroacetico, acido lattico ed acido lattico quali agenti esfolianti e retinolo al 6%.

Determina un intenso rinnovamento dell’epidermide, un’importante stimolazione dermica e permette di eliminare eventuali residui epidermici del melasma.

Estremamente sicuro, privo di effetti collaterali (PIH, cicatrici, ustioni) ed effettuabile senza rischi su tutti i tipi di pelle e su tutti i fototipi.

Il BLUE PEEL ZO OBAGI MELASMA A MILANO per il MELASMA a MILANO è un peeling più profondo.

E, a seconda di come viene modulato, può arrivare fino al derma papillare o il derma reticolare “immediato” (la parte più alta del derma reticolare) o il derma reticolare superiore, consentendo di eliminare anche le tracce dermiche del melasma.

Contiene acido tricloroacetico al 20% o al 28% veicolato da una base blu, che permette di monitorare le caratteristiche del frost ed il relativo livello di penetrazione nel derma.

E’ un peeling “chirurgico”, in quanto determina un vero e proprio “resurfacing chimico” deve essere effettuato in sedazione e comporta un dowtime di una decina di giorni.

Il prof. Araco utilizza il ringiovanimento della pelle con peeling chimici che consistono nell’applicazione sulla superficie cutanea di una o più sostanze esfolianti per il rinnovamento cutaneo.

I peeling sono utili per prevenire e combattere l’invecchiamento della pelle e alcune probelematiche specifiche come macchie, acne, ispessimenti.

MELASMA MILANO ZO OBAGI

MELASMA MILANO ZO OBAGI

MELASMA a MILANO ZO OBAGI