Ringiovanimento della pelle con laser a diodi non ablativo su Vogue.

Il laser a diodi è utilizzato in medicina estetica per ottenere il Ringiovanimento della pelle.

Si tratta di un laser non ablativo e non invasivo che permette un recupero immediato delle normali attività della vita.

Agisce sulla pelle attraverso una doppia azione:

  • A livello dell’epidermide permette un’esfoliazione moderata per l’eliminazione delle cellule morte;
  • A livello del derma permette una biostimolazione e produzione di nuove fibre collagene.

Il Ringiovanimento della pelle consisterà in un miglioramento della texture cutanea e nella diminuzione delle rughe.

Inoltre ci sarà la riduzione di pori dilatati e delle macchie superficiali.

Il laser ha una lunghezza d’onda di 1440 nm ed è di tipo frazionale.

Questo significa che crea nell’epidermide e nel derma superiore delle zone di lesione termica controllata.

Proprio da queste zone inizierà, dopo 2-3 settimane, la produzione di nuovo collagene.

Per ottenere un risultato clinico stabile sono raccomandate sei sedute di trattamento ogni 2 settimane.

Subito dopo il trattamento di Ringiovanimento della pelle ci sarà eritema, che si risolve nell’arco di 24 ore.

Il laser a diodi Clear + Brilliant è in grado di colmare efficacemente il vuoto tra i trattamenti di cura domiciliare e le procedure più invasive, come il laser-resurfacing di tipo ablativo e la chirurgia.

Può essere associato agli ultrasuoni focalizzati per potenziare il lifting del volto e collo.

Ringiovanimento della pelle

Ringiovanimento della pelle