Non solo bellezza femminile, Jenevì Medical è specializzata anche per il trapianto capelli Roma e Milano.

Infatti sono sempre di più anche gli uomini che vogliono valorizzare il loro aspetto fisico.

E uno dei problemi più comuni per gli uomini è la caduta dei capelli.

Allora se cercate informazioni sul trapianto capelli Roma e Milano siete nel posto giusto.

Come funziona?

Innanzitutto nei centri Jenevì Medical si pratica la terapia follicolare per l’alopecia.

Non solo, per stimolare la ricrescita del capelli si fa ricorso alla tecnica del PRP o Gel piastrinico.

Infatti si parla di trapianto ma c’è di più.

In realtà è un auto trapianto capelli Roma e Milano con il PRP.

Di cosa si tratta? Il PRP è un gel ottenuto attraverso il prelievo di plasma proprio.

Quindi si prelevano le piastrine dal proprio sangue.

Dunque viene da chiedersi perché questa operazione è così importante.

Lo è dal momento che all’interno del PRP ci sono i fattori di crescita che stimolano la comparsa di nuovi vasi sanguigni.

Inoltre con la sintesi di collagene ed acido ialuronico è possibile la ricrescita dei bulbi piliferi dei capelli.

In particolare il dott. Antonino Araco è un pioniere delle terapie con fattori di crescita.

Così ha eseguito numerosi interventi di trapianto capelli Roma e Milano.

Infatti ha maturato anni di esperienza nella terapia follicolare.

Chiarito il meccanismo del prp vediamo nel dettaglio le tecniche che saranno utilizzate.

Dopo la prima visita il dott. Antonino Araco e il suo staff sceglieranno la tecnica più indicata.

Al paziente per il trapianto capelli Roma e Milano verranno eseguite foto preoperatorie.

Poi il dott. Araco disegnerà l’area donatrice e l’area ricevente d’accordo con il paziente.

Solo successivamente si eseguirà l’operazione.

Proprio per l’intervento le alternative sono la tecnica strip o la fue.

Con la strip si preleva una losanga di cute nella zona nucale.

Con la fue si estraggono singole unità della zona nucale.

In comune le tecniche si basano sull’utilizzo di bulbi capilliferi sprovvisti di recettore per il testosterone.

Cioè sono quelli localizzati in regione nucale o più propriamente regione temporo-occipitale.

Se vi state chiedendo come sarà il risultato possiamo rassicurarvi.

Infatti l’aspetto dei vostri capelli sarà assolutamente naturale.

Inoltre sarà permanente nel tempo con i capelli che torneranno a crescere.

Potrete lavarli, tagliarli, pettinarli senza nessuna preoccupazione.

Interessati? Contattateci allo 067012470.

Oppure scriveteci via email a medici@jenevi.it

Trapianto capelli Roma e Milano