Blefaroplastica Mininvasiva eseguita dal prof. Antonino Araco, direttore dei centri Jenevi Medical.

La Blefaroplastica Mininvasiva consiste nell’asportazione della cute in eccesso e delle borse adipose a livello delle palpebre superiori e inferiori.

Il fine è restituire uno sguardo fresco e riposato senza modificare l’espressività e la fisionomia individuali.

L’intervento avviene in regime di day-hospital in anestesia locale associata a sedazione.

Poi il post-operatorio non è doloroso ed è possibile riprendere a svolgere da subito la maggior parte delle normali attività.

E sulle ferite vengono applicati dei cerottini per 2 settimane, per cui, per riprendere la vita sociale in questo lasso di tempo, si consiglia di indossare degli occhiali scuri.

Infatti è consigliabile evitare di fare sforzi fisici importanti per circa 3 settimane.

Nella blefaroplastica le ferite si trovano lungo la piega palpebrale superiore e lungo il bordo delle ciglia della palpebra inferiore.

Pertanto risultano molto nascoste e in ogni caso danno luogo nella stragrande maggioranza dei casi a cicatrici praticamente invisibili.

Poi quando si ha gonfiore a livello delle palpebre inferiori, questo non è altro che il prolasso della borsa di grasso.

Questo normalmente circonda il globo oculare e che in certi soggetti predisposti, anche giovani, tende a sporgere verso l’esterno.

Ciò dà origine alle borse adipose palpebrali che possono essere eliminate solo con l’intervento di Blefaroplastica.

Potrai finalmente sottoporti alla Blefaroplastica Mininvasiva!

In alcuni casi accade che anche il sopracciglio si trovi in una posizione particolarmente bassa.

In questi casi si consiglia a priori di sollevarlo per evitare che venga trazionato maggiormente con l’asportazione della cute dalla palpebra superiore.

Infine il lifting del sopracciglio può essere effettuato chirurgicamente in associazione alla Blefaroplastica.

La procedura si attua mediante un accesso nascosto fra i capelli a livello delle tempie.

Ancora in modo non chirurgico mediante l’utilizzo dei nuovi fili riassorbibili o Ultherapy.

Blefaroplastica Mininvasiva

Blefaroplastica Mininvasiva

Blefaroplastica Milano Roma Firenze