Ginecomastia Mininvasiva eseguita dal prof. Antonino Araco nei centri Jenevi’ Medical.

La Ginecomastia è la presenza di eccesso di ghiandola mammaria nell’uomo.
Le cause sono varie e prevedono fattori genetici ed ambientali.
Infatti sappiamo che esistono dei fattori predisponenti e che quindi dovranno essere eliminati per prevenire recidive.
Tra questi ad esempio l’abitudine di fumare cannabinoidi, l’assunzione cronica di farmaci antipertensivi.
Inoltre l’utilizzo di alcuni farmaci come gli ormoni anabolizzanti.
Per il trattamento della Ginecomastia, la liposuzione non riesce a risolvere completamente il problema.
Infatti la liposuzione è certamente indicata per migliorare la deformità toracica da ginecomastia.
Ma la ghiandola deve essere rimossa attraverso una piccola incisione attorno al capezzolo.
Anche la dieta aiuta a ridurre la quantità di grasso presente nel torace ma non la ghiandola.
L’asportazione chirurgica della ghiandola è permanente in quanto questa non si potrà più riformare.
Infatti lo stesso principio vale per il grasso corporeo asportato con la liposuzione.
La procedura di Ginecomastia Mininvasiva è veloce sicura e priva di effetti collaterali pericolosi.
Anche il dolore post-operatorio che è solitamente dovuto al livido cutaneo ed al trauma sottocutaneo è minimo.
Riguardo al risultato estetico potenziale che si può ottenere con l’intervento prevede un torace piatto.
Certamente il processo di guarigione è diverso da persona a persona ed imprevedibile.
Ci possono essere delle piccole aree di lipo-necrosi, cioè di riassorbimento del grasso.
Queste produrranno delle retrazioni interne dopo Ginecomastia con formazione di pieghe e solchi sulla pelle.
Però 
queste condizioni sono generalmente temporanee e migliorano nel tempo con massaggi manuali o meccanici.
Solo in rare occasioni possono permanere in modo definitivo e 
in quel caso occorre un piccolo ritocco con microliposuzione e/o con lipofiller.

Non temere più l’intervento di Ginecomastia Mininvasiva! 

Ci sono situazioni in cui oltre l’eccesso di ghiandola e di grasso vi è un anche un eccesso di pelle.
In questo caso la situazione è più complicata  ed è necessario eliminare l’eccesso di pelle con una mastopessi.

Ginecomastia Mininvasiva

Ginecomastia Mininvasiva

Ginecomastia Milano Roma Firenze