Mastoplastica Additiva mininvasiva eseguita dal prof. Antonino Araco nei centri Jenevi’ Medical. 

La Mastoplastica Additiva mininvasiva è una procedura di chirurgia estetica che migliaia forma ed il volume dei seni.

Si esegue in anestesia locale con leggera sedazione in regime di day clinic.

La protesi mammaria è posizionata al di sotto del muscolo pettorale con tecnica Dual Plane.

Infatti questa garantisce la migliore copertura per la protesi.

Pertanto si avrà poca o nulla visibilità ed anche al tatto non si apprezzerà la protesi.

Poiché l’incisone della pelle si esegue nel solco sottomammario, la cicatrice sarà minima.

Inoltre dopo 6-8 settimane non si prezzerà se non vista molto ravvicinata e comunque di colore chiaro.

Il volume che può essere raggiunto attraverso una protesi mammaria dipende dalla dimensione del torace e del seno di partenza.

Infatti se si parte da una prima taglia, difficilmente si potrà arrivare ad una quarta taglia!

L’intervento di Mastoplastica Additiva mininvasiva mira a risultati naturali.

Dopo l’intervento il dolore sarà minimo e soprattuto controllato con comuni antidolorifici.

Dopo 2-3 giorni si potrà riprendere una vita lavorativa e sociale normale.

Poi dopo 7 giorni  anche attività sportive.

La procedura è sicura e non ci son rischi maggiori.

Anche il fenomeno che cause l’indurimento (Contrattura Capsulare) è divenuto raro con le nuove protesi.

Il prof. Antonino Araco è specializzato negli interventi estetici del seno.

In particolare nell’aumento di volume e nel rimodernamento con mastopessi.

Si è specializzato in Inghilterra ed ha eseguito migliaia di interventi chirurgici di mastoplastica additiva con protesi.

Mastoplastica Additiva mininvasiva

Mastoplastica Additiva mininvasiva

Possibili complicanze:

LA PERDITA DI SENSIBILITA’ DELLE AREOLE NEGLI INTERVENTI CHIRURGICI AL SENO

EMATOMA E SIEROMA NELLA MASTOPLASTICA ADDITIVA

LA CONTRATTURA CAPSULARE NELLA MASTOPLASTICA ADDITIVA

IL RIPPLING NELLA MASTOPLASTICA ADDITIVA

IL CEDIMENTO DEL SENO (PTOSI) DOPO INTERVENTI AL SENO

L’ASIMMETRIA NEGLI INTERVENTI DI MASTOPLASTICA ADDITIVA, MASTOPESSI, RIDUZIONE

L’INFEZIONE NEGLI INTERVENTI ESTETICI AL SENO